Fidei - always with you

Fidei
Raffinatezza e modernità delle forme sono le caratteristiche che contraddistinguono i gioielli della linea Fidei.
Pensati per un pubblico giovane ed attento alle nuove tendenze, gli accessori moda si contraddistinguono per lo stile moderno in cui il metallo ed i cristalli colorati si uniscono per creare un look unico ed elegante.

Curiosità

I nomi degli articoli della collezione Fidei derivano dalla traduzione in diverse lingue della parola ‘fede’
  • Fe

    / Lingua Spagnola
  • Fidi

    / Lingua Corsa
  • Foi

    / Lingua Francese
  • Iman

    / Lingua Malese
  • Imani

    / Lingua Swahili
  • Tro

    / Lingua Danese
  • Trù

    / Lingua Islandese
  • Viera

    / Lingua Slovena
  • Vìra

    / Lingua Slovena

e della parola "speranza"
  • Hopen

    / Lingua Olandese
  • Iero

    / Lingua Yoruba
  • Tama

    / Lingua Maltese
  • Umut

    / Lingua Turca
  • Viltis

    / Lingua Lituana

Informazioni sui prodotti

Tutti i gioielli della linea Fidei sono realizzati in metallo trattato attraverso un processo elettrolitico con il palladio unito a oro o rodio e cristalli colorati. Il palladio è un metallo raro del gruppo del platino che non si ossida all’aria e, grazie all’ottima duttilità, offre un’ampia manegevolezza. Tutti i gioielli della linea sono anallergici e nichel free.

Pulizia dei gioielli

I gioielli Fidei sono stati realizzati per durare nel tempo. Ecco alcuni suggerimenti per la cura e la pulizia dei tuoi gioielli. Per pulire un gioiello Fidei, versate una goccia di sapone neutro in acqua tiepida, inumidite un batuffolo di ovatta e usatelo per lavare delicatamente la collana o il bracciale. In alternativa si consiglia l’uso di un panno morbido per trattare i gioielli e lucidare le superfici che hanno perso brillantezza.

Il Rosario e le sue origini

Le origini del rosario sono tardomedievali e ne viene attribuita la nascita ad un’apparizione della Madonna. La parola “rosario” deriva, infatti, da un’usanza medioevale che consisteva nel mettere una corona di rose sulle statue della Vergine: queste rose erano simbolo delle preghiere ‘belle’ e ‘profumate’ rivolte a Maria.  A partire dal XIII secolo, il termine rosario, dal latino rosarium, “rosaio”, definisce l’insieme di preghiere che formano una corona, intesa nell’accezione latina di corona ovvero ghirlanda di rose alla Madonna.  Il rosario è una preghiera devozionale e contemplativa tipica del rito latino della Chiesa cattolica.